Entra in MyMoveolux

24hrs +39 02 30316060 MyMoveolux
ENESRUCN

Scopri le 10 migliori località sciistiche Italiane

by / Lunedì, 07 Marzo 2016 / Commenta per primo! Pubblicato in Lifestyle

 

localita sciistiche

Si avvicina il termine della stagione sciistica e molti si chiedono quali siano le località italiane più belle per poter progettare la propria settimana bianca o semplicemenete un weekend sulla neve all'insegna dello sport, del divertimento e della natura. Abbiamo redatto una lista delle 10 destinazioni sciistiche più interesanti, considerando la bellezza delle montagne e del paesaggio, la grandezza del comprensorio e la qualità degli impianti e infine la qualità dell'offerta alberghiera. 

Se siete indecisi sulla località più adatta alle vostre esigenze visitate la nostra pagina contatti, per parlare con uno dei nostri esperti di viaggio che saprà consigliarvi al meglio per prenotare i migliori chalet/hotel. Saremo felici di organizzare la perfetta settimana bianca in Italia per voi,  Moveolux assiste i propri clienti con mezzi più adatti alla neve, come SUV e Mercedes 4X4. 

Sciare in Alta Badia (BZ)

alta badia

Alta Badia (BZ) un dei più belli comprensori sciistici italiani, posto nel cuore dell'Alto Adige con ampie piste immerse nei boschi. Si tratta di tracciati generalmente non troppo tecnici anche se vi sono eccezioni come la Gran Risa. Oltre alla famosissima Sellaronda che la collega con le altre tre vallate intorno al Sella, altri interessanti skitour la riguardano offrendo la possibilità di cambiare percorso ogni giorno. Pedraces, La Villa, Corvara e Colfosco sono tutti paesi molto curati con un'ottima offerta alberghiera.

Sciare in Val Gardena (BZ)

Val Gardena

Val Gardena (BZ): la valle offre piste piuttosto impegnative, soprattutto nella zona del Ciampinoi. Vi sono skiaree molto ampie immerse in splendidi boschi di conifere e servite da un'efficiente rete di impianti. Offre complessivamente 175 km di piste senza considerare le stazioni delle altre vallate collegate sci ai piedi tramite il comprensorio del Sellaronda. Da Ortisei si può salire anche verso l'Alpe di Siusi mentre le altre località sciistiche (Selva e Santa Cristina) offrono comprensori su vari versanti tutti collegati tra loro. Il Sasso Lungo domina l'intera vallata.

Sciare a Madonna di Campiglio (TN)

Madonna di Campiglio

Madonna di Campiglio: (TN) forse la migliore località sciistica del Trentino con impianti di risalita efficienti su entrambi i lati della valle. Le Dolomiti di Brenta concorrono a creare bellissimi scenari visibili sia dalle piste che dal paese. I collegamenti con Pinzolo, Folgarida e Marilleva contribuiscono a creare un comprensorio di grandi dimensioni.

Sciare in Val di Fassa (TN)

Val di Fassa

Val di Fassa (TN): si tratta di una lunga valle con un'alta capacità ricettiva e diversi comprensori sciistici, dall'accesso alla Sellaronda, a Canazei, al piccolo e tecnico comprensorio del Buffaire - Ciampac, ai comprensori scenografici di Pera o Carezza.

Sciare a Breuil Cervinia (AO): le piste sono tutte in alta quota garantendo un ottimo innevamento durante tutta la stagione e scenari di alta quota all'ombra del Cervino. Il collegamento con la svizzera Zermatt  e la valdostana Valtournenche garantiscono un comprensorio di 350 km di piste. Lato negativo della stazione il paese, non troppo curato.

Sciare a Cortina d'Ampezzo (BL): località sciistica nota sin dagli albori dello sci grazie alla bellezza delle sue montagne, soffre un po' la mancanza di un collegamento tra le varie aree sciabili e le vicine vallate. Tuttavia spostandosi in auto o con gli skibus si possono facilmente raggiungere gli altri comprensori.

Sciare a Kronplatz - Plan de Corones (BZ): altra ottima stazione sciistica con una dotazione di impianti davvero eccezionale e un efficientissimo impianto di innevamento artificiale. Consigliata principalmente ad un pubblico esperto, offre una gamma di 5 piste nere estremamente lunghe e divertenti. Kronplatz naturalmente non si ferma a queste 5 piste offrendo in totale 115 km di tracciati di varie difficoltà che uniscono Valdaora, Brunico, San Vigilio e San Martino. In alta stagione le piste possono risultare un po' affollate.

Sciare a Sestriere (TO): rientra in questa classifica per la vastità del comprensorio che supera i 400 km, in sostanza il secondo più vasto in Italia. Andrebbe migliorato invece il paese che è stato costruito da zero per ospitare la stazione sciistica sulla falsa riga di quanto avvenuto per le principali stazioni francesi.

Sciare a Livigno (SO): soprannominato il Piccolo Tibet per le basse temperature, Livigno offre neve sempre di ottima qualità con due comprensori sciistici di buone dimensioni purtroppo non collegati sci ai piedi. Ottima la dotazione di impianti. Il paese è estremamente caratteristico e con un'ampia area pedonale che si presta allo shopping, favorito dai privilegi fiscali riservati alla località.

Sciare a La Thuile (AO): è una bella località sciistica forse non abbastanza conosciuta, con un vasto comprensorio a cavallo tra Italia e Francia. Il livello tecnico della skiarea è molto vario con la possibilità di lunghi giri su piste semplici ma anche di itinerari alternativi estremamente tecnici tra cui la 3 Franco Berthod, una delle piste italiane più difficili.

Ora vi sentite ispirati da una vacanza sulla neve all'insegna dell'attività fisica e del divertimento

Per un viaggio su misura per voi visitate la nostra pagina contatti e chiamateci, uno dei nostri esperti costruirà insieme a voi la settimana bianca dei vostri sogni.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Moveolux S.r.l.

Largo De Benedetti, 2 20124 Milano
T 24hrs +39 02 30316060
Operativo: +39 02 30316061
Marketing: +39 02 30316062
Email: web@moveolux.it

Map
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Scroll to top

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Cookie Policy